Manga Contest LMA – 1a Edizione

Posted on

MANGA CONTEST LMA – PRIMA EDIZIONE, PRIMAVERA 2019

2019年第一回漫画コンテスト、春

Language Master Academy sta organizzando un manga contest gratuito per tutti i membri dell’associazione appassionati di cultura giapponese e fumettismo in stile manga 漫画 che volessero cimentarsi in questa divertente impresa. I progetti che verranno presentati saranno valutati da una commissione apposita che valuterà coesione narrativa e disegni…e per i migliori ci sarà una piccola sorpresa.

Per partecipare, leggete il regolamento sottostante e scrivete a info@accademialingue.it per richiedere i moduli di partecipazione

REGOLAMENTO

Art. 1

Alla prima edizione del concorso LMA Manga possono partecipare tutti i soci dell’associazione culturale Language Master Academy, con sede a Palazzolo sull’Oglio, Piazza Rosa Vincenzo, 10, 25036, in possesso di tessera valida nell’anno corrente. Per i partecipanti minorenni, il genitore si farà garante dell’intenzione del figlio/a circa la partecipazione al concorso e procurerà la compilazione e/o firma di documenti di partecipazione e/o amministrativi. E’ ammessa la partecipazione in singolo oppure in team con altri membri dell’Associazione.

Art. 2 I soci che volessero partecipare al suddetto concorso si possono iscrivere a partire dal 22 gennaio 2019, comunicando la propria intenzione via e-mail all’indirizzo: info@accademialingue.it oppure durante le lezioni dei corsi di giapponese organizzati dall’Associazione. I soci che vogliono iscriversi riceveranno un modulo di iscrizione da compilare e firmare. In caso di un team, è sufficiente che un membro del team consegni un modulo con inseriti i dati di tutti i membri del team. In caso di partecipanti minori, verrà inviato anche un modulo di autorizzazione da compilare e firmare a cura dei genitori. Tale modulo deve essere restituito entro il 22 febbraio 2019 via e-mail all’indirizzo: info@accademialingue.it oppure durante le lezioni dei corsi di giapponese, sempre entro il 22 febbraio 2019. Non è possibile partecipare al concorso senza essersi iscritti e senza aver consegnato il modulo d’iscrizione e di autorizzazione per minori entro la data sopra indicata.

Art. 3

Il concorso consiste nella presentazione di una breve storia realizzata con tecnica manga, a tema libero, della lunghezza compresa tra le 2 e le 15 pagine. Un’eventuale copertina verrà contata come pagina interna al precedente intervallo. È possibile realizzare le tavole sia con il metodo digitale sia con quello tradizionale, in bianco e nero oppure a colori. Ogni pagina dovrà essere numerata per facilitare la visualizzazione dell’opera. La lingua utilizzata per i testi è a scelta dei concorrenti.

Art. 4

Non sono ammesse al concorso opere: nelle quali i testi e/o le scene violente o cruente costituiscano i 2/3 dell’opera; con un linguaggio eccessivamente volgare; che offendano divinità di qualsiasi religione; che incitino alla discriminazione  razziale, etnica, religiosa, nazionale e/o in materia di disabilità; che incitino alla violenza e/o all’odio e/o al terrorismo; che incoraggino attività illegali; con scene di nudo e testi/contenuti sessualmente allusivi o relativi alla pornografia; con scene che implichino sfruttamento sessuale; che ledano il diritto di copyright di altri autori.

Art. 5

I concorrenti (o i genitori dei concorrenti minori) si fanno garanti dell’originalità dell’elaborato presentato, pena l’esclusione dal concorso. Ogni autore può partecipare con un solo progetto, approntato appositamente per il concorso oppure già eseguito in precedenza.

Art. 6

Ogni autore dovrà consegnare la propria opera entro e non oltre il 09 giugno 2019. Le opere pervenute dopo la suddetta data non potranno partecipare al concorso. L’opera prodotta dovrà essere consegnata all’incaricato dei ritiri (docente del corso di lingua giapponese, Dott. Guido Pontoglio) racchiusa in un raccoglitore (plastica o semplice carta) recante il nome e cognome dell’autore, il titolo dell’opera e il numero di pagine prodotte, oppure inviata digitalmente in formato jpg o pdf all’indirizzo info@accademialingue.it , recante nel corpo dell’e-mail di invio le informazioni suddette.

Art. 7

Una giuria formata dai docenti di lingue dell’associazione e da un esperto di grafica e tecnica di disegno esaminerà tutti i lavori pervenuti entro la data di scadenza ed assegnerà ad ogni opera un punteggio. Le opere presentate entro la data di scadenza di cui all’art. 6 del presente saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’associazione, con la richiesta, ai soci non partecipanti al concorso ed a tutti coloro che, pur non avendo partecipato o pur non essendo tesserati dell’associazione, volessero esprimere la propria opinione, di assegnare un “Mi piace” all’opera che ritengano migliore. Ogni concorrente, oltre al punteggio della giuria, riceverà quindi anche un punteggio aggiuntivo calcolato sulla base del numero di “Mi piace” suddetti. Il 13 giugno 2019 verrà celebrata la premiazione. Il primo premio verrà assegnato a colui/colei/al team che abbia totalizzato il maggior numero di punti, derivanti dalla somma di quelli assegnati dalla giuria e di quelli assegnati dal pubblico. La classifica del concorso sarà proclamata in sede di premiazione e verrà poi inserita nella pagina Facebook dell’associazione. Il giudizio della giuria è insindacabile.

Art. 8

I premi in palio:

1° classificato: 1 buono della validità di 50,00 Euro per un acquisto presso la gastronomia e ristorante Irori, via Sarnico, 26, 25031 Capriolo (BS), spendibile entro l’anno 2019 + attestato di partecipazione e classifica al concorso;

2° classificato: 2 lezioni gratis di lingua giapponese individuali, da eseguirsi nell’anno accademico 2019-2020 + attestato di partecipazione e classifica al concorso;

3° classificato: 2 lezioni serali (all’interno dei corsi di classe organizzati dall’associazione Language Master Academy) gratis di lingua inglese o francese o tedesca o spagnola, da eseguirsi nell’anno accademico 2019-2020 + attestato di partecipazione e classifica al concorso;

Nel caso in cui sia un team a vincere il primo premio, i membri del team divideranno il primo premio fra loro. Nel caso in cui sia un team a vincere il secondo premio, i membri del team dovranno concordare con il docente di lingua giapponese una data per ciascuna lezione vinta, alla quale saranno presenti insieme, in qualità di “small group”. Nel caso in cui sia un team a vincere il terzo premio, i membri del team potranno scegliere di presenziare insieme o separatamente alle lezioni vinte e potranno scegliere di seguire 1 lezione di una lingua e 1 lezione di un’altra lingua oppure 2 lezioni della stessa lingua.

Art. 9

La partecipazione implica la completa accettazione delle norme contenute nel presente bando di concorso. La non ottemperanza ad una qualsiasi delle norme del presente bando implica l’esclusione dal concorso stesso.

Art. 10

Le opere pervenute, a discrezione degli organizzatori del concorso, potranno essere utilizzate, pubblicate e comunque divulgate nell’ambito di manifestazioni organizzate dall’associazione Language Master Academy senza previa autorizzazione degli autori e senza riconoscimento alcuno se non la sola paternità dell’opera stessa. Qualsiasi altro uso dei lavori, da parte dell’associazione Language Master Academy, sarà concordato tra quest’ultima e gli autori.

Un grande in bocca al lupo a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sette − quattro =

Top